HUB FASHION PROJET

Le storie di Luciano Di Nardo e Techno Fashion Group si sovrappongono.

 

Le esperienze si incrociano, fino a fondersi, rendendo difficile la lettura indipendente degli eventi.

 

TRA I

MIGLIORI SETTE

FASHION ENGINEER DESIGNER

AL MONDO

 

 

LUCIANO Di NARDO 

 

Esperto Senior del fashion board italiano

Ha lavorato nella moda per più di 40 anni,

 

Successivamente è stato direttore della modellazione per collezioni e produzione di molte aziende e marchi di fama mondiale come

 

GIANFRANCO FERRE–DOLCE GABBANA–MISSONI–ROBERTO CAVALLI–KRIZIA

 

È stato più volte invitato a tenere conferenze sull'abbigliamento in giro per il mondo.

 

Il Maestro ha creato il proprio sistema di insegnamento TFG che è diventato materiale didattico per molte scuole di abbigliamento in Italia e nel mondo.

 

Ha formato molti studenti di fashion design come Gianfranco Ferrè, fondatore di GIANFRANCO FERRE, Daniela Sivelli di Massimo Gentile, Antonio D'Errico di Antonio D'Errico, Silvia Gasparri, direttore generale di DOLCE GABBANA, e Mario Borsato di Mario Borsato, ecc.

 

Con il proprio studio e marchio, fornisce supporto tecnico professionale e servizi di consulenza per molte aziende di abbigliamento e aziende di tessuti

 

RICONOSCIUTO

CERTIFICATO

DA

AMI FASHION EDUCATION

e candidato

ad laurea ad honorem

 


 Luciano Di Nardo

È l'esempio del valore Culturale del Made in Italy, ci rimbalza da un paese che mei ci si aspetterebbe,

L'EGITTO

 

Grande manipolatore di forme, è riuscito a materializzare la Cultura trasformandola in equilibrata Bellezza.

 

Il suo talento ha conquistato i duri cuori dei grandi  Generali Egiziani,

Ridisegnando il corpo Militare d'Elite

 

La Guardia Presidenziale Egiziana

 

LE DIVISE
LE DIVISE
IL DESIGN ITALIANO LUCIANO DI NARDO NELLA STORIA DELL'EGITTO
IL DESIGN ITALIANO LUCIANO DI NARDO NELLA STORIA DELL'EGITTO
PROTOTIPI
PROTOTIPI
IL PROGETTO
IL PROGETTO
LA GUARDIA PRESIDENZIALE EGIZIANA
LA GUARDIA PRESIDENZIALE EGIZIANA
LA PRESENTAZIONE UFFICIALE
LA PRESENTAZIONE UFFICIALE
IL PARADOSSO
IL PARADOSSO